Giotto ad Assisi

Nel 2017 si sono celebrerati i 750 della nascita di Giotto, uno dei più grandi protagonisti della storia dell’arte italiana. Non poteva mancare, tra le nostre proposte, un percorso a lui dedicato nella città in cui ha lasciato opere straordinarie.

La visita comprende:

La Basilica Superiore di Assisi, al centro di un decennale dibattito sull’ attribuzione o meno a Giotto degli affreschi con le storie di San Francesco. Analizzeremo gli elementi di continuità con il linguaggio figurativo dell’epoca e le novità introdotte nel ciclo. Approfondiremo il significato degli affreschi e la loro importanza all’interno della storia del francescanesimo.

La Basilica Inferiore. Visiteremo la Cappella della Maddalena, la più antica a lei dedicata dopo la scoperta del suo corpo in Francia nonché l’unico ciclo di tutta la Basilica unanimemente attribuito a Giotto.

Ci soffermeremo, infine, nel transetto destro ad ammirare le storie dell’Infanzia di Cristo e, in particolare, la famosa Crocifissione.

Ammireremo le Allegorie delle Virtù Francescane sopra l’altare.

Concluderemo il nostro percorso in Basilica nella Cappella di San Nicola dove, in seguito ai recenti restauri, in più punti è emersa la mano del Maestro e dove sono custodite importanti testimonianze francescane.

Itinerari a

Itinerari a