Alla tavola del monaco

Alla tavola del monaco” è un itinerario pensato per unire cibo e arte.

L’itinerario ha inizio con la visita all’abbazia di San Pietro in Valle presso Ferentillo in Valnerina. Questa venne edificata nell’ VIII secolo da Faroaldo II, duca longobardo di Spoleto. Nel secolo IX subì il saccheggio ad opera dei Saraceni per venir poi ricostruita alla fine del X. Conserva al suo interno uno straordinario ciclo di affreschi romanici.

Proseguiremo per l’abbazia di San Felice, gioiello del romanico umbro, che deve la sua fondazione all’arrivo dalla Siria dei Santi Mauro e Felice nel corso del VI sec.

Qui effettueremo una degustazione guidata di alcuni cibi tipici dei monasteri medievali. Il ristorante in cui ci fermeremo è, infatti, ospitato nella parte più antica del complesso monastico. I piatti che verranno proposti sono adattamenti di ricette medievali e prevedono l’impiego di prodotti esclusivamente locali e varietà tipiche della zona.

Ogni pietanza verrà accompagnata da una spiegazione, che ne illustrerà gli ingredienti e il ruolo all'interno della dieta monastica medievale.